RICORSO PERSONALE MILITARE IN CONGEDO: RICONOSCIMENTO QUOTA RETRIBUTIVA AL 44% E CONSEGUENTE AUMENTO DELLA PENSIONE.

Elena Rotundo/ 23 Aprile, 2020/ Cause Collettive, Cause Collettive per Tutti, Cause Collettive Per Tutti, NEWS/ 0 comments

Negli ultimi anni l’argomento “pensioni” suscita grande interesse e fermento tra i militari. Molti di essi, infatti, dopo una vita passata a servizio dello Stato, rischiando la propria incolumità, si vedono oggi liquidare una pensione che, a malapena, gli permette di vivere dignitosamente. Ma come mai le pensioni dei militari sono così basse? Nella maggior parte dei casi, questa situazione…

Condividi

Annulla Anche Tu La Richiesta di Pagamento delle Cartelle Esattoriali: la Prescrizione è Dimezzata

Elena Rotundo/ 2 Dicembre, 2019/ Cause Collettive per Tutti, Cause Collettive Per Tutti, NEWS, Senza categoria/ 0 comments

Scadenza della Cartella per Decorso dei Termini nella Metà del Tempo: anche per i tributi dovuti allo Stato, secondo la Cassazione, la prescrizione non è di dieci ma di 5 anni. Il termine per riscuotere i crediti erariali ( IRPEF, IVA, IRAP, etc. ) a seguito della notifica della cartella esattoriale e di qualsiasi altro atto amministrativo di natura accertativa…

Condividi

AZIONE CONTRO RICHIESTA INDEBITI INPS

Elena Rotundo/ 12 Settembre, 2019/ Cause Collettive, Cause Collettive per Tutti, Cause Collettive Per Tutti, NEWS, Senza categoria/ 0 comments

La ITM è al fianco di tutti coloro che hanno ricevuto lettere dell’INPS finalizzate al recupero di prestazioni pensionistiche indebitamente erogate.Mette loro a disposizione, gratuitamente, una diffida ad hoc necessaria per bloccare la richiesta di versamento delle somme non dovute.Offre assistenza legale ai cittadini coinvolti in caso di silenzio o diniego.   I FATTI L’INPS sta inviando migliaia di lettere…

Condividi

PROFESSORI E RICERCATORI UNIVERSITARI: NON SCIOPERATE, RIVENDICATE!

Elena Rotundo/ 1 Ottobre, 2018/ Cause Collettive, Cause Collettive per Tutti, Cause Collettive Per Tutti, NEWS/ 2 comments

Il sistema universitario è stato interessato in questi anni da profonde innovazioni a partire dal D. L. n.78/2010, convertito in Legge 122/2010, che ha bloccato la maturazione delle classi stipendiali di ogni Docente Universitario ( Ricercatore, Associato, Ordinario ) per l’intero quinquennio 2011-2015, determinando una diminuzione di 2,5 classi stipendiali rispetto a quelle spettanti di diritto con conseguente: • Blocco…

Condividi